#MFW: le sfilate del secondo giorno

Ecco cosa abbiamo visto nella seconda giornata di sfilate a Milano:

  • MAX MARA: la collezione ci propone i grandi classici del guardaroba femminile, come tailleur, ampi pantaloni, felpe  in cachemire e cappotti avvolgenti;
Embed from Getty Images
  • FENDI: camicie in seta, gonne a tubo, abiti in chiffon, colorate pellicce per una collezione a metà strada tra tradizione e modernità;
Embed from Getty Images
  • PRADA: la sfilata di Prada diventa un’occasione per riflettere sulla condizione della donna e sui progressi del femminismo. Le modelle sfilano in un’ipotetica città delle donne con abiti ricchi di piume, frange e cristalli;
Embed from Getty Images
  • MOSCHINO: la collezione si ispira ai materiali da trasloco e si arricchisce con gli oggetti più improbabili. Troviamo così bidoni della spazzatura come cappello e  un abito fatto interamente in pluriball, per uno spettacolo ironico e trasgressivo.
Embed from Getty Images

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...